lunedì 27 maggio 2024

2 giuno 1987, viene pubblicato “Whitney”, il secondo album di Whitney Houston.

0

2 giuno 1987, viene pubblicato il secondo album di Whitney Houston, “Whitney”. Contiene quattro successi n. 1, inclusa la duratura “I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me)”. Il debutto di Houston, con l’album “Whitney Houston”, l’ha resa una superstar, un titolo che la cantante 23enne si è assicurata con il suo secondo lavoro. Contiene quattro successi n. 1, ciascuno composto da un diverso gruppo di cantautori: “So Emotional”, è scritta da Billy Steinberg e Tom Kelly, il team che ha scritto “Like A Virgin” per Madonna e “True Colours” per Cyndi Lauper. “I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me)”, è scritta da George Merrill e Shannon Rubicam (che registrano come Boy Meets Girl), hanno scritto anche il precedente successo di Houston, “How Will I Know”. “Didn’t We Almost Have It All” è scritta da Michael Masser e dal paroliere Will Jennings, che in seguito scrive le parole per il successo titanico “My Heart Will Go On”. “Where Do Broken Hearts Go” è scritta dal cantante soul Chuck Jackson e dal compositore di Broadway Frank Wildhorn. Come il suo debutto, “Whitney” è prodotto da Narada Michael Walden, interpretato da un team di musicisti di alto livello, e pubblicato con la macchina promozionale di Arista Records dietro di esso (il capo di Arista Clive Davis sostiene Houston con tutto il cuore). I risultati sono simili: numero 1 nella maggior parte dei territori e vendite mondiali stimate in 20 milioni di dischi.

Share.

Leave A Reply