mercoledì 28 febbraio 2024

11 maggio 1981, Bob Marley muore all’età di 36 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.

0

Marley è diventato la prima superstar internazionale della musica reggae, dopo aver mescolato elementi rock e R&B nel suo sound, rendendolo attraente per un pubblico più ampio. Durante la sua ascesa, Marley si è infortunato durante una partita di calcio quando il tacchetto di un altro giocatore ha perforato l’alluce del suo piede destro. Si è infettato, e nel 1977 i medici gli hanno detto che doveva farlo amputare. Marley ha ignorato il consiglio sulla base della sua religione rastafariana, immaginando che la sua fede lo guarirà. Ha continuato a negare il trattamento anche se il melanoma si è sviluppato nella punta del piede e si è diffuso in tutto il suo corpo, uccidendolo alla fine.

Share.

Leave A Reply