sabato, Dicembre 5

Flashdance arriva a teatro

0

 

Flashdance esce nell’aprile del 1983.

Fu il film più visto di quell’anno in Italia, incassando al box office quasi 200 milioni di dollari. Diventato un vero punto di riferimento della cinematografia Anni Ottanta, è entrato nella memoria collettiva mondiale grazie a indimenticabili scene di ballo e alla straordinaria colonna sonora.

Venti milioni di copie vendute nel mondo, un Premio Oscar per la Migliore Canzone (What a Feeling, cantata da Irene Cara), un susseguirsi di hit internazionali come Maniac, Manhunt, I Love Rock and Roll, che, montate ad arte con le coreografie e le immagini del film, si sono trasformate negli Anni Ottanta in  autentici videoclip.

 

Dietro tanto successo, anche qualche talento musicale italiano: Umberto Tozzi con il suo capolavoro senza tempo Gloria (nella versione inglese interpretata da Laura Branigan,) e Giorgio Moroder, autore delle musiche del film.

E attraverso un sondaggio è stato scelto proprio Flashdance come titolo di apertura del cartellone 2017/2018 del Teatro Nazionale di Milano. Chiaramente si tratta di una versione teatrale completamente riscritta e tratta dalla memorabile pellicola originale che vedeva protagonista Jennifer Beals, diretta da Adrian Lyne.

Al Nazionale di Milano il personaggio di Alex Owens è interpretato da Valeria Belleudi, al suo primo ruolo da protagonista, ma che ha già partecipato a musical importanti quali Priscilla, la regina del deserto e Sister Act. Al suo fianco, nel ruolo di Nick Hurley, un’altra scommessa: Lorenzo Tognocchi.

La storia è la medesima: una giovane donna insegue il proprio sogno con passione, talento e determinazione. In questa nuova versione teatrale la regia è stata affidata alla brava Chiara Noschese.

Flashdance il musical. Dal 5 ottobre al 31 dicembre. Teatro Nazionale, Milano

Share.

Leave A Reply