mercoledì, ottobre 17

BORG & MCENROE:La rivalità chiave degli anni 80 ora in un film

0

Il film in uscita nelle sale Borg/McEnroe racconta la storia dell’epica rivalità fra la leggenda svedese e il suo più grande rivale sul campo da tennis, il talento geniale ma impertinente dell’americano John McEnroe, che si sfidarono sul centrale di Wimbledon nel 1980 in una finale entrata nella storia, fra due giocatori dallo stile e dal carattere opposti. Björn Borg e John McEnroe sono due ex-tennisti professionisti attivi durante gli anni settanta e ottanta, giudicati tra i migliori di sempre nella loro disciplina; la loro rivalità è entrata nell’immaginario dei tifosi per via dei due caratteri completamente opposti.[1] Borg è infatti noto per la sua freddezza, la sua calma e la sua quasi totale assenza di emozioni in campo, al contrario di McEnroe, che fin dai primi anni di carriera, si è distinto per il suo carattere ribelle e incline agli scatti d’ira, soprattutto nei confronti di arbitri e spettatori. Nel corso delle loro carriere, si sono affrontati 14 volte in un arco di soli 4 anni (tra il 1978 e il 1981) con 7 vittorie per parte.[2] Proprio a causa di questa diversità personale, la rivalità è stata definita dalla stampa Fire and Ice ovvero Fuoco e Ghiaccio.

 

Share.

Leave A Reply