lunedì, Dicembre 9

29/11::::::::Happy birthday MECO

0

 

 

 

Meco (vero nome Domenico Monardo , nato il 29 novembre 1939) è un produttore e musicista statunitense, oltre al nome della sua band o del suo team di produzione. Meco è meglio conosciuto per la sua versione discoica del 1977 del tema Star Wars dal suo album Star Wars e Other Galactic Funk ; sia il singolo che l’album sono stati certificati platino negli Stati Uniti

Meco Monardo è nato a Johnsonburg, in Pennsylvania , da genitori di origine italiana. Costruire navi modello, fantascienza e film erano alcune delle sue preoccupazioni per la fanciullezza. Suo padre suonava il trombone valvolare in una piccola band italiana, e attraverso di lui Meco ottenne la sua prima educazione musicale. [1] Meco voleva suonare la batteria, ma suo padre lo convinse che il trombone era lo strumento giusto, ea nove quello era lo strumento con cui doveva rimanere. Tuttavia, per Meco, il trombone a scorrimento era la sua scelta, per quanto fosse fastidioso per il ragazzo di piccola statura estendere completamente il vetrino all’inizio. Si è unito alla banda del liceo mentre frequentava ancora la scuola elementare. [1] A 17 anni, ha vinto una borsa di studio per la Eastman School of Music a Rochester, New York , [1] che gli ha fornito una solida formazione di musica classica e jazz . Lì, insieme ai suoi due amici Chuck Mangione e Ron Carter , iniziò la band jazz della Eastman School of Music. Quando si è iscritto a West Point , ha anche suonato nella banda Cadet. [1]

Fuori dall’esercito Meco si trasferì a New York City e si unì a Kai Winding [1] nella sua trombon band, e poi dal 1965 al 1974 andò come musicista da studio . Originariamente non incline alla musica pop, il cuore di Meco cambiò quando sentì ” Downtown ” di Petula Clark .Ha iniziato a fare arrangiamenti, ad esempio la sezione di corno su ” Crystal Blue Persuasion ” di Tommy James e la serie Neil Diamond di spot pubblicitari di Coca – Cola . Come musicista di sessione ha suonato il trombone con atti come Tommy James , Diana Ross e David Barretto. Sebbene Meco si sia concentrato sulla produzione alla fine degli anni ’70, ha contratto le trombe e si è esibito nell’album Diana di Diana Ross del 1980 come un favore al produttore (e al vicino) Nile Rodgers . Il suo assolo nel singolo ” I’m Coming Out ” è notevole a causa della rarità delle caratteristiche del trombone sui dischi pop dell’epoca post-big-band. [2]

Intorno al 1973, Meco, Tony Bongiovi e una terza persona vaga ] formarono la compagnia di produzione Disco Corporation of America, e, dal 1974 al 1976, Meco lavorò come produttore discografico. Il team di Meco, Bongiovi, Jay Ellis e Harold Wheeler ha prodotto il successo Gloria Gaynor del 1974 ” Never Can Say Goodbye “. Gli ” Ordini del dottore ” di Carol Douglas erano tra le altre produzioni di quel periodo.

Meco lasciò temporaneamente l’industria musicale nel 1985. Dopo tre anni di “non fare altro che giocare a golf” iniziò a lavorare come broker di materie prime in Florida.

Mercoledì 25 maggio 1977, Meco guardò il ventunesimo secolo Fox, il prossimo film di successo Star Wars, nel suo giorno di apertura. Giovedì sera, aveva visto il film altre quattro volte e aveva partecipato a molte altre proiezioni durante il fine settimana.

Ha poi avuto l’idea di creare una versione discoteca della colonna sonora di John Williams e ha contattato Neil Bogart alla Casablanca Records per presentare il progetto. Solo dopo che sia l’immagine stessa che lo spartito originale erano diventati grandi successi, Bogart accettò di aiutare Meco a realizzare la sua idea. Il contatto fu stabilito con la Millennium Records , allora una sussidiaria di Casablanca, e questa divenne la prima compagnia discografica di Meco. Qui Meco si è ricongiunto con Tony Bongiovi e Harold Wheeler, che nel 1974 aveva anche fatto parte del gruppo “Never Can Say Goodbye”. Lance Quinn faceva anche parte del team Meco, e i diversi ruoli interpretati dai quattro musicisti sono descritti dallo stesso Meco in un’intervista del 1999 con il suo sito Web di fan:

In appena tre settimane hanno organizzato e registrato Star Wars e altri funk galattici . Anche se l’album è stato nominato per “Best Instrumental Pop performer” nel 1977, il premio è andato a John Williams per l’album originale della colonna sonora.

Per un periodo di quattro mesi ci fu anche una band di show radunata per esibirsi alla musica disco di Meco nei luoghi pubblici. Tuttavia, la band non è stata coinvolta nella realizzazione della musica. Questa iniziativa è stata organizzata da Norby Walters, un agente di prenotazione per le discoteche. I membri della band (nella foto in questo articolo) hanno fatto un tour negli Stati Uniti e in Canada come una band di spettacoli ad alta energia chiamata Lemon Tree . Norby Walters ha prenotato e anche gestito la band prima del progetto Star Wars. Il personale della banda era Carmine Giovinazzo, Stan Glogicheski, Tommy Rocco, Tony Abruzzo e Tony “Butch” Gerace.

Nell’autunno del 1977, fu pubblicato il secondo album di Meco. Era un’altra colonna sonora del film di fantascienza, Encounters of Every Kind , basata sulla musica di John Williams del film Close Encounters of the Third Kind , da cui sono usciti tre singoli: “Topsy”, “Meco’s Theme” e “Theme from ‘Incontri ravvicinati.'”

Il terzo album di Meco arrivò all’inizio del 1978, e questa volta fu la musica di Il mago di Oz , che fu trasformata in un album discografico dallo stesso nome, come Meco descrisse: “È il mio miglior lavoro, nessuno escluso”. Da questo album è uscito il singolo di successo”Themes from The Wizard of Oz: ‘ Over the Rainbow ‘ / ‘ Siamo fuori per vedere il Wizard .'”

Nell’autunno del 1978, Millennium si fuse con RCA . Da quando aveva sviluppato un profondo rapporto di collaborazione con Neil Bogart e altri dipendenti della Casablanca Records (con la collaborazione di Millennium e Casablanca), Meco decise di trasferirsi a Casablanca.

Casablanca ha pubblicato il quarto album Meco, Superman & Other Galactic Heroes , con due singoli di successo, “Superman Theme” e “Love Theme From Superman”. Questo è stato l’ennesimo rifacimento di Meco di un originale punteggio di John Williams.

Nel 1979, fu pubblicato il quinto album, Moondancer , e con esso i singoli di successo “Moondancer”, ” Grazing in the Grass ” e “Devil’s Delight”.

Nel 1980 esce il sesto album dei Meco, Music From “Star Trek” & Music di “The Black Hole” , con la canzone “Theme From” di Star Trek “. Il film Star Trek: The Motion Picture (1979) colonna sonora originale composta da Jerry Goldsmith . Meco ha anche creato Meco Plays Music da The Empire Strikes Back , che era un EP da 10 “contenente un mash-up di vari temi dal punteggio di John Williams a The Empire Strikes Back .

L’ultimo album che Meco ha realizzato per Casablanca, il suo settimo, uscito nel 1981, è stato Impressions of An American Werewolf a Londra , basato sulla colonna sonora del film An American Werewolf del 1981 a Londra . Dopo questo mandato di Meco con Casablanca era finita, e ha firmato con la RCA Records .

Share.

Leave A Reply