mercoledì, ottobre 17

17/09:::::::::Birthday remembrance to John Ritter

0

John Ritter,  notissimo  al grande pubblico televisivo anche italiano, per il suo ruolo di protagonista maschile nel serial anni Settanta “Tre cuori in affitto” dove interpretava il personaggio di Jack Tripper, uno studente che si fingeva gay con il padrone di casa per poter rimanere in affitto nell’appartamento già occupato da due ragazze.
La sua carriera cinematografica comprende diverse opere tra le quali ricordiamo “Tadpole” (2002) , “Panic” (2000) , “Frequenze pericolose” (1992) “…e tutti risero” (1981, di Peter Bogdanovich).
Nel 2003 aveva appena terminato di girare “Bad Santa” di Terry Zwigoff il regista di “Ghost World”.
Le sue doti di simpatia e comicità avevano spesso caratterizzato i personaggi da lui interpretati.
Ritter era figlio d’arte. Infatti il padre era un noto cantante country (Tex) ed anche attore.
Jonathan Southworth Ritter era nato a Burbank, California, il 17 Settembre 1948.

Share.

Leave A Reply