sabato, settembre 22

08/08:::::Happy birthday DUSTIN HOFFMAN

0

Dustin Lee Hoffman appartiene a quella schiera di attori che hanno costruito il mito di Hollywood. Attore versatile, capace di recitare qualsiasi ruolo e genere, è anche regista e produttore cinematografico.

Figlio d’arte, dopo il master all’Actors Studio di New York, prova con il teatro ma senza fortuna, vivendo fino ai 30 una condizione di estrema povertà. La svolta arriva nel 1967 quando inizia a lavorare per la TV e lì viene notato dal regista Mike Nichols che lo scrittura per Il Laureato.

La sua straordinaria interpretazione lo proietta alla notte degli Oscar, dove ottiene una nomination come “miglior attore”. Comincia così una carriera costellata di successi, che lo vede negli anni Settanta protagonista di pellicole d’autore: da Alfredo, Alfredo (1973) dell’italiano Pietro Germi a Il maratoneta (1976), fino al capolavoro di Kramer contro Kramer (1979), dove si supera vincendo il primo Oscar come miglior attore.

Ma le statuetta più importante arriva proprio negli anni ottanta con Rain Man (1989), dove interpreta con straordinario realismo il fratello autistico di un giovanissimo Tom Cruise. L’unico a tenergli testa in questi anni è Robert De Niro, ma Hoffman è ineguagliabile nel passare da un personaggio drammatico a uno comico.

In quasi mezzo secolo di carriera, può vantare 62 film e più di 40 premi, tra cui un Leone d’oro alla carriera, ricevuto nel 1996.

     

Share.

Leave A Reply